Gioco PC CD ROM – Indiana Jones e la Tomba dell’Imperatore – parlato in Italiano

14,00

** USATO GARANTITO **

Disponibile in Negozio

1 disponibili

Gioco PC

Indiana Jones e la Tomba dell'Imperatore

Il gioco PC Indiana Jones in vendita è usato, testato e funzionante.

Venduto esattamente come in fotografia:

Cover: Sì, in buone condizioni.

Copertina: Sì, in buone condizioni.

Libretto: Sì.

Versione: PAL.

 

DESCRIZIONE 

Nel 1935 Indiana Jones si trova nel Ceylon per ritrovare l'idolo di Kouru Watu, la dea del fiume. Avventurandosi tra le rovine di una città perduta, Indy deve scontrarsi con molti cacciatori d'avorio, assoldati per ucciderlo da Albrecht Von Beck, anch'egli interessato al prezioso manufatto; numerose trappole, inoltre, gli sbarrano la via d'accesso al tempio di Kouru Watu, il luogo in cui l'idolo è custodito. Dopo aver trovato l'entrata del santuario interno del tempio e dopo aver superato incolume la prova dei Guardiani Silenti, Indy riesce a raggiungere il lago sacro e a recuperare il Cuore di Kouru Watu, protetto da un enorme coccodrillo albino. Viene però subito affrontato da Von Beck, scortato da un gruppo di cacciatori d'avorio; Von Beck lo minaccia e gli intima di consegnargli l'idolo, ma con una mossa a sorpresa Indy riesce a lanciare il tedesco in acqua, a mettere fuori gioco i suoi scagnozzi e a fuggire con il manufatto. Durante lo scontro il coccodrillo gigante attacca e trascina Von Beck sott'acqua, apparentemente uccidendolo.

Tornato sano e salvo al Barnett College a New York, Indy riceve la visita del comandante cinese Kai Ti Chang e della sua assistente Mei Ying, che lo vogliono assumere come archeologo per lo scavo della tomba di Ch'in Shi-Huang-ti, il primo imperatore della Cina, situata nei pressi di Sian. Kai lo informa che la cripta di Ch'in ospita un mitologico manufatto, il Cuore del Drago, che secondo le leggende cinesi è in grado di controllare la volontà degli uomini. Kai dice che nonostante la superstizione del popolo cinese, che ha sempre ritenuto che esplorare la tomba dell'imperatore equivalga a profanarla, Indy deve assolutamente ritrovare il Cuore per il suo valore inestimabile e per i danni che esso potrebbe causare se dovesse cadere nelle mani sbagliate; per di più, Kai afferma che Indy inconsapevolmente ha già iniziato la sua ricerca del Cuore nel Ceylon, in quanto l'idolo di Kouru Watu nasconde al suo interno il primo dei tre pezzi di un congegno chiamato Specchio dei Sogni, che costituisce la chiave per trovare l'entrata della cripta dell'imperatore. Kai, dopo aver preso possesso del primo pezzo per conto della Cina, dice a Indy che se riuscirà a entrare nella cripta di Ch'in e a recuperare il Cuore del Drago diventerà il più famoso archeologo della storia, informandolo anche che il prossimo pezzo dello Specchio dei Sogni è nascosto a Praga. A questo punto Indy, attratto dall'idea di poter essere il primo uomo a entrare nella tomba dell'imperatore, decide di accettare la missione, e Mei Ying gli affida un diario con tutte le istruzioni, avvisandolo di essere cauto.

Indy si reca dunque a Praga, dove scopre che l'antico castello in cui è custodito il secondo pezzo dello Specchio è occupato dalla polizia segreta nazista. Dopo essersi intrufolato all'interno riesce a raggiungere la stanza dell'Orologio Astrologico, situata nelle fondamenta. È quindi costretto ad avventurarsi in diverse parti del castello per recuperare vari oggetti chiave che gli consentiranno di risolvere il puzzle dell'orologio per raggiungere un laboratorio alchemico, difeso da una pericolosa creatura umanoide: dopo aver sconfitto il mostro, Indy riesce ad impossessarsi del secondo pezzo dello Specchio, ma uscendo dal laboratorio viene neutralizzato e catturato dai tedeschi, comandati da Von Beck, sopravvissuto ma orribilmente sfigurato dal coccodrillo nel Ceylon, che gli sottraggono il manufatto e lo portano prigioniero a Istanbul. Qui i nazisti hanno scoperto il palazzo sotterraneo di Belisario, in cui è nascosto il terzo pezzo dello Specchio dei Sogni. Indy si libera grazie all'intervento di Mei Ying, e una volta entrato in una moschea in rovina riesce a calarsi in un pozzo con una gru e a raggiungere i resti del palazzo di Belisario. Dopo aver aperto un varco verso la città sommersa, dovrà trovare delle monete che gli consentiranno di accedere al tempio in cui si trova la terza parte dello Specchio, nascosta davanti alla tana di una gigantesca piovra: Indy riesce a sconfiggerla e a recuperare il terzo pezzo. Verrà poi raggiunto da Mei Ying, che gli rivelerà che il comandante Kai è in realtà il capo della triade del Drago Nero, il più potente sindacato criminale della Cina, e che aveva stretto un'alleanza segreta con i nazisti per trovare il Cuore del Drago. Ma quando Indy era riuscito a battere Von Beck nel Ceylon per il primo pezzo dello Specchio, Kai aveva visto la sua occasione per tradire i nazisti e tenere per sé il Cuore: viene dunque svelato il vero motivo della sua visita a Indy. Mei Ying inoltre rivela all'archeologo di lavorare in segreto per il Governo cinese, per controllare la triade del Drago Nero e per ostacolare e sabotare Kai e la sua ricerca del Cuore. A questo punto Indy e Mei Ying decidono di unire le forze nella corsa contro il tempo per raggiungere il Cuore prima che lo facciano Kai o i nazisti. Entrambi sono però ignari del fatto che le gemelle Feng, le due guardie del corpo di Kai, abbiano ascoltato tutta la loro conversazione.

 Se gradite ulteriori fotografie non esitate a contattarci!

** ESSENDO OGGETTI USATI, NON POSSIAMO SAPERE COSA CONTENEVA LA CONFEZIONE ORIGINALE QUINDI SEGNALIAMO IN DESCRIZIONE SOLO QUELLO CHE CONTIENE LA NOSTRA OFFERTA, SENZA SPECIFICARE EVENTUALI PARTI MANCANTI **

** USATO GARANTITO **

TRATTASI DI BENE USATO CON NORMALI SEGNI DI USURA PER IL QUALE LA GARANZIA E' LIMITATA A DIFETTI DI CONFORMITÀ' CHE SI DOVESSERO DIMOSTRARE ENTRO IL TERMINE DI 6 MESI DA OGGI E LIMITATAMENTE A QUELLI NON DERIVANTI DALL'USO NORMALE DELL'OGGETTO TENUTO CONTO DEL TEMPO PREGRESSO DI UTILIZZO O DERIVANTI DA MANOMISSIONE O NON CURANZA.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg