Gioco PC CD ROM – The Operative: No One Lives Forever

10,00

** USATO GARANTITO **

Disponibile in Negozio

1 disponibili

Gioco PC

The Operative: No One Lives Forever

Il gioco PC The Operative: No One Lives Forever in vendita è usato, testato e funzionante.

Venduto esattamente come in fotografia:

Cover: Sì, in buone condizioni.

Copertina: Sì, in buone condizioni.

Libretto: Sì.

Versione: PAL.

 

DESCRIZIONE 

Dopo la morte di sette agenti, avvenuta in modo misterioso, l'agenzia anti-terroristica UNITY è costretta a convocare Cate Archer, prima agente donna e al momento l'unica spia operativa disponibile, e il suo amico e mentore Bruno Lawrie per informarli dell'accaduto e consegnar loro un'importante missione: difendere l'ambasciatore americano della Germania Ovest, Morris Munroe, da un attentato perpetrato da una nuova organizzazione terroristica, la H.A.R.M. (gioco di parole in quanto in lingua inglese, harm significa "far male", "danneggiare") della quale farebbe parte anche Dimitrij Volkov, un russo, sadico e violento, probabilmente responsabile della morte dei sette agenti UNITY. Salvato (almeno in un primo momento) Munroe, Cate raggiunge Bruno nel loro albergo, ma l'uomo verrà freddato da Volkov (che era nel Paese assieme a diversi suoi uomini); la ragazza, che non può più aiutarlo, fugge e fa rientro nel Regno Unito, dove verrà a sapere dai suoi superiori, Jones e Smith, che ha fallito la missione, perché l'ambasciatore è stato ucciso successivamente; Smith insinua pure l'idea che Bruno possa averli traditi, ed essere stato ucciso perché "aveva chiesto troppo".

Poiché è l'unica agente disponibile, Cate deve raggiungere Berlino Est e liberare il dottor Otto Shencker, uno scienziato costretto a lavorare per H.A.R.M. che rivelerebbe i piani dell'organizzazione pur di ottenere la libertà; una volta raggiuntolo e fuggita dal Paese, a bordo di un aereo Cate lo interroga riguardo al progetto cui lavorava: reagenti chimici da iniettare sugli esseri umani e farli esplodere dopo un determinato tempo, come fossero bombe ad orologeria umane. Nel frattempo, un aereo H.A.R.M. si avvicina al loro e alcuni agenti riescono a penetrare all'interno: il dottore viene rapito, mentre Cate viene stordita da Magnus Armstrong (un altro fra i "pezzi grossi" della H.A.R.M., che la risparmia solo perché sono connazionali), ma riesce ad uscire dall'aereo e salvarsi grazie ad un paracadute. Jones e Smith decidono di affidarle un partner, Thomas "Tom" Goodman, della sezione UNITY americana. I due si incontrano in una discoteca ad Amburgo, di proprietà di Inge Wagner, una parente alla lontana del grande compositore, dove subiranno un attacco; scampati, si daranno appuntamento al porto di Brema. Lì, Cate si infiltra su un cargo per fotografare dei contenitori pieni di reagenti chimici, trovare le carte di imbarco e il diario del capitano, ma verrà aggredita nuovamente da Armstrong, che si trovava a bordo assieme a Inge Wagner, che la rinchiude in una stiva. Frattempo, degli esplosivi piazzati in precedenza da Tom provocheranno l'affondamento della nave; Cate piazza una cimice nella sala radio per poter rintracciarla successivamente e recuperare ciò che le serve. Tuttavia, solo i reagenti chimici si rivelano utili: erano diretti alla Dumas Industrial Enterprises, una delle più importanti imprese inglesi di proprietà del barone Archibald Dumas; forse sono collegati alla nuova organizzazione, che ha provocato la distruzione del Club Metropole a Montecarlo e la morte di 47 persone. Dopo un veloce sopralluogo negli uffici, nelle miniere dell'azienda e una finta intervista fatta al barone stesso, Cate raggiunge la sede principale e si introduce nella sua cassaforte, in cerca di materiale compromettente: all'esterno, però, Volkov l'aspetta e punta con una pistola Tom. La ragazza, ancora una volta, perderà un partner e amico.

Nonostante la perdita, qualcosa si può ancora fare: pare che Shencker sia nascosto in una base sotterranea nello Stato di Washington, che appartiene ad una società ferroviaria locale. La ragazza riesce a salvare il dottore e a portarlo a Londra, ove spiega che H.A.R.M. (la quale ha ucciso più di 1300 persone provocando un'altra esplosione a Shilling, dove è cresciuta la moglie del Barone, Felicity probabilmente colei che ha relazioni con l'organizzazione) ha creato un antidoto che viene prodotto in una stazione spaziale e poi rispedito sulla Terra; le navicelle che raggiungono la stazione spaziale partono dai Tropici, in una piccola isola caraibica. Quando Cate raggiunge il luogo, non trova campioni di antidoto, tuttavia, origliando la conversazione di due uomini, viene a conoscenza di un imminente lancio spaziale, e, comunicato via radio a Jones e ottenuto il permesso di partire, si intrufola nel razzo. Arrivata nella stazione spaziale viene scoperta, ma l'intervento provvidenziale di una pioggia di meteore interrompe ogni via di comunicazione fra il laboratorio in cui si trova l'antidoto e la zona riservata agli agenti e gli ospiti, permettendole di prendere ciò che le serve e salvarsi dall'esplosione della stazione spaziale grazie a una navicella di salvataggio. Ottenuto finalmente l'antidoto, è necessario sapere chi è stato infettato dal reagente chimico: probabilmente la Baronessa, la mandante di tutto ciò, secondo Cate, ha con sé la lista dei nomi, pertanto, la ragazza decide di raggiungerla sulle Alpi tedesche, dove lei e suo marito sono in vacanza e una delle spie UNITY la sta controllando. L'agente Archer, ricevute le informazioni per raggiungere il castello della donna, lo raggiunge, ma ancora una volta, Armstrong la colpisce e la rinchiude in un'antica cella, dove ha un confronto con la Baronessa in persona, che le rivela tutto e, fra le cose, anche che la ragazza è stata infettata al club di Inge Wagner e ora ha solo 45 minuti di vita. Per sopravvivere, deve riuscire a fuggire: si offre quindi di combattere con Armstrong, suo guardiano, per ottenere la libertà. Archer avrà la meglio e l'uomo le dice che la lista dei nomi si trova da qualche parte nell'ufficio della baronessa, poi sparisce. Tornata armata e trovato l'antidoto per guarire sé stessa, riesce ad entrare nell'ufficio e scopre che, sulla lista, c'è anche il nome del barone, che salterà in aria a breve. Poiché la baronessa è già fuggita, anche a Cate non resta che fuggire. La UNITY spedisce alcuni agenti per recuperarla, senza successo: l'unico modo per lasciare il castello è grazie a una funivia, che Cate prende appena in tempo. L'esplosione, tuttavia, blocca il mezzo, e la ragazza è costretta a scendere; a terra incontra Volkov. Una scossa fa cedere la lastra di ghiaccio ricoperta di neve su cui si trovano e precipitano in una caverna ghiacciata sottostante, dove ha luogo una sparatoria, nella quale Cate riesce a sconfiggere Volkov facendolo precipitare. Ritornata in paese, Cate contatta Jones e Smith per informarli che ha la lista; la baronessa appare improvvisamente e l'agente scopre che la donna è rimasta vittima del suo stesso reagente chimico e le rimangono solo due minuti di vita, pertanto deve avvertire tutti coloro che si trovano nelle vicinanze di trovare un riparo, giusto in tempo: Felicity Dumas esplode.

La missione è conclusa e il mondo è stato salvato e la UNITY può festeggiare: Jones e Smith si congratulano con la ragazza per il lavoro svolto e le dicono di riposarsi, ora. Prima di rincasare, Cate si ferma al cimitero per trovare Bruno, e lì trova Tom, vivo e vegeto, amareggiato e arrabbiato perché non potrà avere un soldo da parte della H.A.R.M., avendo Cate ucciso il suo beneficiario. I due iniziano a spararsi, e Tom muore per mano di Smith, che appare dal nulla e cerca di uccidere anche la ragazza, che viene a sua volta salvata da Jones: è Smith il traditore, come sospettava da tempo. Le sorprese non son finite: anche Bruno è vivo, e colui che aveva conosciuto come Tom Goodman non era il vero agente UNITY, bensì un impostore. Bruno e Jones sospettavano da tempo di Smith, arrabbiato e ancora rancoroso nei confronti dell'amministrazione perché sette anni prima è stato promosso amministratore perché "troppo vecchio per lavorare sul campo" e si era coalizzato con la nascente H.A.R.M. per ridicolizzare Jones, che non avrebbe potuto far nulla per fermare l'avanzata terroristica; aveva ucciso il vero Tom Goodman ad Amsterdam e rimpiazzato con un venditore di aspirapolveri in Ohio, che si era sottoposto a un intervento e un duro addestramento per somigliare al vero Tom, in modo che potesse sabotare e intralciare Cate sul campo. Jones e Bruno hanno ritenuto che Bruno stesso avrebbe dovuto falsificare la sua morte e spiarli nell'ombra, per avere la conferma del tradimento di Smith. il gioco si conclude con Cate arrabbiata con Bruno perché non la riteneva adatta a mantenere il segreto della sua finta morte. Dopo i riconoscimenti, possiamo vedere Volkov, sopravvissuto alla caduta, parlare con il vero direttore della H.A.R.M., che nel gioco appariva come un ubriaco.

 

 Se gradite ulteriori fotografie non esitate a contattarci!

** ESSENDO OGGETTI USATI, NON POSSIAMO SAPERE COSA CONTENEVA LA CONFEZIONE ORIGINALE QUINDI SEGNALIAMO IN DESCRIZIONE SOLO QUELLO CHE CONTIENE LA NOSTRA OFFERTA, SENZA SPECIFICARE EVENTUALI PARTI MANCANTI **

** USATO GARANTITO **

TRATTASI DI BENE USATO CON NORMALI SEGNI DI USURA PER IL QUALE LA GARANZIA E' LIMITATA A DIFETTI DI CONFORMITÀ' CHE SI DOVESSERO DIMOSTRARE ENTRO IL TERMINE DI 6 MESI DA OGGI E LIMITATAMENTE A QUELLI NON DERIVANTI DALL'USO NORMALE DELL'OGGETTO TENUTO CONTO DEL TEMPO PREGRESSO DI UTILIZZO O DERIVANTI DA MANOMISSIONE O NON CURANZA.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg