Gioco Sony PS3 – GTA V Grand Theft Auto Five – Loose

8,00

** USATO GARANTITO **

Disponibile in Negozio

1 disponibili

Gioco Sony PS2

GTA V Grand Theft Auto

Il gioco Sony PS2 GTA V in vendita è usato, testato e funzionante.

Venduto esattamente come in fotografia:

Cover: No.

Copertina: No.

Foglietti: No.

Versione: PAL.

DESCRIZIONE 

North Yankton, 2004. Nella cittadina di Ludendörff, Trevor Philips, Michael Townley e Bradley Snider effettuano una rapina presso un deposito locale ma le cose non vanno come previsto: durante la fuga, Michael e Brad vengono colpiti da un cecchino e Trevor è costretto a fuggire, scomparendo dalla circolazione. Brad perderà la vita in quell'occasione mentre Michael sopravviverà e si traferirà a Los Santos, nello stato di San Andreas.

Nel 2013, Franklin Clinton, gangster di strada legato ad un gruppo di gang locali conosciuto come "Le Famiglie" (The Families), riceve l'ordine da Simeon Yetarian, truffatore e titolare del concessionario in cui lavora, di recuperare un'auto da James "Jimmy" De Santa, figlio di Michael, poiché quest'ultimo è in "ritardo" con il pagamento delle rate della macchina. Avendo capito che il figlio sta per essere derubato, Michael si nasconde nell'auto che Franklin deve rubare; il giovane viene quindi sorpreso e costretto sotto minaccia ad irrompere nel concessionario, così che Michael possa regolare i conti con Simeon. Dopo questo evento Franklin verrà licenziato.

Poco tempo dopo, oramai disoccupato, Franklin, che Michael aveva formalmente invitato, si reca di nuovo a casa di questi e con la scusa di una bevuta gli chiede se può aiutarlo a trovare un lavoro. Dapprima restio, Michael si convince comunque a fare due chiacchiere con lui e accetta. Proprio mentre si recano al bar nei pressi, arriva però la chiamata del figlio Jimmy che, all'insaputa del padre, ha tentato di vendere il suo yacht e ora si trova immischiato in un tentativo di furto. Dopo un rocambolesco inseguimento in auto lungo l'autostrada, Michael riesce a salvare Jimmy grazie all'aiuto acrobatico di Franklin, ma non a recuperare lo yacht a causa di un'avaria al motore dell'auto di Amanda.

Tempo dopo, Michael scopre che sua moglie lo sta tradendo con il suo istruttore di tennis. Insieme a Franklin, Michael insegue l'amante fino ad una villa, demolendola in preda alla rabbia. La villa apparteneva però in realtà ad un trafficante di droga messicano, Martin Madrazo, che esige un risarcimento di circa due milioni e mezzo di dollari per i danni subiti. Franklin da subito si rende disponibile a dargli una mano e questo fa sì che il giovane entri definitivamente nelle grazie dell'ex rapinatore cementando un reale rapporto di amicizia. Ritrovatosi immerso nei debiti e avendo esperienza di "un solo modo per guadagnare soldi", Michael decide di tornare in attività. I due saldano il debito con Martin grazie al denaro ottenuto da una rapina alla gioielleria Vangelico, organizzata con l'aiuto di un vecchio amico di Michael, Lester Crest.

Trevor Philips, l'altro sopravvissuto della rapina di Ludendörff, vive ora a Sandy Shores, nella Blaine County, dove in combutta con gli amici Ron Jakowski, Wade Hebert e Chef gestisce la TPI (Trevor Philips Industries), una società dedita alla produzione e allo spaccio di metanfetamine. Guardando un servizio giornalistico alla TV, Trevor viene a sapere del colpo, capisce che Michael è in qualche modo coinvolto, riesce a rintracciarlo e si riunisce al suo, pur restio, vecchio amico dopo essersi temporaneamente trasferito a Los Santos insieme a Wade.

A questo punto, i protagonisti iniziano a perdere il controllo delle loro vite: l'inaspettato ritorno di Trevor rende Michael sempre più intrattabile e nervoso, il che spinge la sua famiglia a lasciarlo. Franklin inizia a contemplare l'idea di abbandonare la vita da gangster di strada e di separarsi dall'amico d'infanzia Lamar Davis, che è costantemente invischiato in lotte con i Ballas, una gang rivale, ed è sotto l'influenza di Harold "Stretch" Joseph, un tempo rispettato veterano delle Famiglie. Trevor tenta di consolidare il suo contrabbando di metanfetamine a Blaine County, ma si scontra con diverse organizzazioni criminali e non: i Lost MC, i fratelli O'Neil, la Triade e l'agenzia di sicurezza privata Merryweather Security Consulting.

L'FIB scopre che Michael è coinvolto nella rapina alla gioielleria e, per evitare l'arresto, l'uomo viene costretto dagli agenti corrotti Dave Norton, Steve Haines e Andreas Sanchez a portare a termine una serie di operazioni insieme a Franklin e Trevor per ostacolare un'agenzia rivale, l'IAA (International Affairs Agency, controparte di un mix fra l'NSA e la CIA). Le due agenzie sono infatti coinvolte in una guerra burocratica per determinare chi dovrà ricevere un aumento dei fondi da parte del governo USA.

Dopo aver recuperato da un camion blindato dei soldi diretti alla IAA, Michael li porterà ad un contatto di Steve, il miliardario Devin Weston, il quale, in cambio dei suoi servigi, gli fa conoscere Solomon Richard, direttore dello studio cinematografico Richards Majestic. Michael è infatti fortemente motivato da un'intensa passione per il cinema e, dopo aver svolto alcuni lavori per conto dello studio, si guadagna la fiducia di Solomon e diventa produttore esecutivo del film Meltdown, in prossima uscita.

Intenzionato a conoscere meglio Franklin, Trevor si unisce a lui e Lamar in uno scambio di droga con i Ballas, organizzato da Stretch a Grove Street. E' proprio grazie alla maggiore esperienza e all'aiuto di Trevor che si viene a scoprire che i Ballas volevano truffare i due giovani vendendo loro un blocco di gesso spacciato per cocaina. Smascherata la truffa, il trio cade vittima di un agguato dei Ballas che degenera in una grossa sparatoria per le strade del quartiere in cui viene coinvolta anche la polizia, e i tre approfittano della confusione per scappare. Franklin cerca di convincere Lamar che Stretch li ha traditi e ha cercato di ucciderli, ma l'amico non ne è ancora pienamente convinto.

A seguito di diverse operazioni più o meno riuscite, Michael e Trevor sono costretti a nascondersi temporaneamente a Sandy Shores quando, dopo aver eseguito un compito per conto di Martin Madrazo ed essersi visti rifiutare il dovuto pagamento, Trevor ha la sorprendente iniziativa di rapire Patricia, la moglie del boss. Viene inoltre messa in atto una nuova rapina, stavolta presso la banca locale nella cittadina di Paleto Bay, per finanziare un'ulteriore operazione di Steve Haines, che vuole infiltrarsi nei laboratori di ricerca Humane e rubare del gas nervino che servirebbe all'IAA per simulare un attacco terroristico e ricevere ulteriori fondi.

 Se gradite ulteriori fotografie non esitate a contattarci!

** ESSENDO OGGETTI USATI, NON POSSIAMO SAPERE COSA CONTENEVA LA CONFEZIONE ORIGINALE QUINDI SEGNALIAMO IN DESCRIZIONE SOLO QUELLO CHE CONTIENE LA NOSTRA OFFERTA, SENZA SPECIFICARE EVENTUALI PARTI MANCANTI **

** USATO GARANTITO **

TRATTASI DI BENE USATO CON NORMALI SEGNI DI USURA PER IL QUALE LA GARANZIA E' LIMITATA A DIFETTI DI CONFORMITÀ' CHE SI DOVESSERO DIMOSTRARE ENTRO IL TERMINE DI 6 MESI DA OGGI E LIMITATAMENTE A QUELLI NON DERIVANTI DALL'USO NORMALE DELL'OGGETTO TENUTO CONTO DEL TEMPO PREGRESSO DI UTILIZZO O DERIVANTI DA MANOMISSIONE O NON CURANZA.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg