Gioco Sony PS3 – Tom Clancy’s Rainbow Six Vegas 2 – USATO

5,00

** USATO GARANTITO **

Disponibile in Negozio

1 disponibili

COD: 6285551262952 Categoria: Tag: , , , , , ,

Gioco Sony PS3

Tom Clancy's Rainbow Six Vegas 2

Il gioco Tom Clancy's Rainbow Six Vegas 2 in vendita è usato, testato e funzionante.

Venduto esattamente come in fotografia:

Cover: Sì, in buone condizioni.

Copertina: Sì, in buone condizioni.

Libretto: Si.

Versione: PAL

--

DESCRIZIONE

Il gioco si apre cinque anni prima rispetto all'ambientazione del gioco, con una missione ambientata in un osservatorio sui Pirenei: entrambe le squadre Rainbow (una capitanata da Bishop, l'altra da Ding Chavez, l'attuale Six) hanno il compito di fare irruzione per liberare degli ostaggi. La squadra di Bishop è composta da Logan Keller, il protagonista del primo capitolo e da Gabriel Nowak. Qualcosa durante l'operazione va storto, poiché Nowak, ignorando l'ordine (credendo che uno dei terroristi stesse per uccidere un ostaggio) apre il fuoco contro i terroristi, causando la morte del negoziatore e mettendo in serio pericolo la vita degli ostaggi. Bishop è così costretto a ripensare alla promozione che aveva in serbo per lui, promuovendo così il compagno di squadra Keller.

L'ambientazione si sposta poi a Las Vegas, nel 2010, durante una missione in cui Bishop e il team Bravo (composto da Park e Walter) devono fermare dei coyotes, i fratelli Alvaro e Miguel Cabrero, che sembra stiano cercando di entrare nel traffico delle armi chimiche. Parallelamente, Keller sta svolgendo le missioni in Messico del primo capitolo, con la squadra composta da Kan e Nowak. La copertura dell'agente dell'NSA salta e il team di Bishop è costretto a intervenire, attraversando una serie di magazzini e di fabbriche difese da forze ostili, nei quali vengono prodotte le armi chimiche dei Cabrero, che però riescono a scappare. Il team, una volta recuperato viene immediatamente portato all'ultima posizione nota dei Cabrero, ossia ad un centro ricreativo di Las Vegas. All'entrata, dopo una furiosa sparatoria, vengono rinvenute delle tute HAZMAT e un furgone, sul quale intuiscono sia stata portata una delle bombe. Bishop, come leader di Rainbow sul campo, decide così di intervenire per salvare la vita di centinaia di persone. All'interno del centro sportivo il team trova però un alto numero di terroristi, che non fanno altro che rallentare Bishop, impedendogli così di arrivare in tempo per evitare la detonazione dell'ordigno. Rainbow ora ha il compito di acciuffare Miguel Cabrero, che riescono a catturare e a interrogare dopo un lungo inseguimento. Il criminale, messo alle strette, rivela la presenza dell'altra bomba, ma cerca di sparare a Bishop, il quale non ha altra scelta che ucciderlo.

Vengono così inseriti al Las Vegas Convention Center, dove è stata localizzata la seconda bomba. Una volta fatta irruzione, e attraversato il complesso, scoprono che la bomba è stata portata a una monorotaia lì vicino, con lo scopo di essere trasportata vicino a una zona densamente popolata. Walter non è in grado di disinnescare la bomba e così il team è costretto a far esplodere sul posto la bomba, per evitare altre morti innocenti. Dopo poco il team viene contattato da un agente dell'NSA per fare irruzione assieme al team Echo in una serie di attici, ma il team Echo verrà spazzato via da una bomba di cui Rainbow ignorava l'esistenza. Dopo l'ennesima sconfitta e una lunga serie di sparatorie attraverso un casinò, il team Bravo giunge dunque in un teatro cinese, dove è stata localizzata l'ultima bomba. Walter riesce a disinnescarla e il team riesce a raggiungere faticosamente il tetto per l'estrazione. Six ragguaglia Bishop, la prossima missione è costretto ad affrontarla da solo, in quanto Park e Walter devono rimanere a Las Vegas per aiutare Keller e la polizia a tenere sotto controllo il caos generatosi in città. Bishop ha così il compito di infiltrarsi in una raffineria, l'ultimo luogo noto di Alvaro Cabrero, mentre l'altro agente dell'NSA si infiltrerà in un altro punto vicino al criminale. Bishop è sempre più determinato a raggiungere e a togliere dalla circolazione Alvaro Cabrero, e, dopo aver ingaggiato dei duri combattimenti, giunge all'aeroporto dove si trova il criminale. Lì però avrà un'amara sorpresa, poiché l'agente dell'NSA si rivela essere Nowak, il quale uccide Alvaro e ferisce gravemente Bishop, che viene però salvato dal pilota di Rainbow.

--

Se avete bisogno di ulteriori foto non esitate a contattarci!

Venduto esattamente come in fotografia.

--

** USATO GARANTITO **

** ESSENDO OGGETTI USATI, NON POSSIAMO SAPERE COSA CONTENEVA LA CONFEZIONE ORIGINALE QUINDI SEGNALIAMO IN DESCRIZIONE SOLO QUELLO CHE CONTIENE LA NOSTRA OFFERTA, SENZA SPECIFICARE EVENTUALI PARTI MANCANTI **

TRATTASI DI BENE USATO CON NORMALI SEGNI DI USURA PER IL QUALE LA GARANZIA E' LIMITATA A DIFETTI DI CONFORMITÀ' CHE SI DOVESSERO DIMOSTRARE ENTRO IL TERMINE DI 6 MESI DA OGGI E LIMITATAMENTE A QUELLI NON DERIVANTI DALL'USO NORMALE DELL'OGGETTO TENUTO CONTO DEL TEMPO PREGRESSO DI UTILIZZO O DERIVANTI DA MANOMISSIONE O NON CURANZA.

Informazioni aggiuntive

Peso1 kg